Appello congiunto di Assointerpreti, AIIC Italia e AITI sull’emergenza COVID-19

Assointerpreti, insieme alle altre associazioni di categoria (AIIC Italia e AITI) ha lanciato un appello alle autorità competenti affinché tengano conto della situazione in cui si trovano gli interpreti di conferenza e l’intero settore della convegnistica a causa dell’emergenza COVID-19 e delle misure prese per fronteggiarla, che stanno avendo un impatto su tutto il territorio nazionale e non solo nelle zone rosse o gialle.
Chiediamo che vengano estese le facilitazioni, gli sgravi fiscali e tutte le altre misure di sostegno anche alla nostra categoria di professionisti autonomi, privi di altre forme di tutela.
L’appello congiunto è stato già inviato all’ufficio stampa del CoLAP – Coordinamento Libere Associazioni Professionali, che per parte sua ha chiesto di essere ricevuto dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Leggi l’appello congiunto di Assointerpreti, AIIC Italia e AITI

L’appello è stato citato anche su Rai News 24 nella mattinata del 2 marzo 2020: guarda il video

< Torna alle notizie