Assointerpreti nelle regioni
Italia Puglia Sicilia Campania Lazio Marche Toscana Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Lombardia Liguria Piemonte Valle d'Aosta Calabria Sardegna
WordReference.com
Servizi di traduzione
La traduzione
In molti settori professionali è sorta l'esigenza di tutelare e unificare alcune norme per standardizzare il concetto di "qualità di servizio", al fine di attribuire un significato univoco del termine.

Ancora fino all'anno scorso l'unica norma che assolveva questo tipo di ruolo nel campo della traduzione e dell'interpretariato era la UNI 10574, che risale al 1996, la quale definiva i requisiti dei servizi e delle attività delle imprese di traduzione e interpretariato.

Nel corso del 2006 si è deciso di rimettervi mano e di attuare una maggior distinzione tra i due campi, introducendo così le norme UNI EN 15038 e UNI 10574.
A tal proposito si possono citare direttamente dall'Ente Nazionale Italiano di Unificazione (UNI) i punti chiave: tra le condizioni basilari richieste al fornitore di servizi di traduzione sono poste in rilievo le competenze professionali dei traduttori e dei revisori.
Competenze che vanno, naturalmente, dalla capacità comprovata di traduzione alla competenza linguistica e testuale nella lingua di "partenza" e di "arrivo", contemplando la perizia nella ricerca, l'acquisizione e l'elaborazione delle informazioni e la competenza culturale e tecnica.
Ricerca rapida interpreti Richiesta preventivo on-line
Area soci riservata
Username

Password