Lingue in Scena!
19-23 maggio 2014

L'edizione 2014 di "Lingue in Scena !" si svolgerà dal 19 al 23 maggio 2014.

"Lingue in Scena !" si svolge a Torino ed è una manifestazione che intende educare i giovani alla cittadinanza europea, alla conoscenza ed al rispetto delle altre culture attraverso la pratica artistica, avvicinandoli al teatro sia come protagonisti sia come spettatori.
"Lingue in Scena !" è un festival di teatro studentesco plurilingue rivolto a gruppi scolastici/amatoriali costituiti da giovani di età compresa tra i 15 e i 20 anni.
"Lingue in scena !" valorizza la grande ricchezza linguistica e culturale dei Paesi d'Europa, favorisce l'approfondimento delle lingue europee moderne e si inserisce a pieno titolo nell'attuale contesto di un'Europa destinata ad entrare nella nostra vita con peso sempre maggiore.

Il festival prevede spettacoli di :
- gruppi stranieri che recitano nella loro madre lingua su un testo individuato di anno in anno dagli organizzatori ;
- gruppi italiani e stranieri che recitano in una lingua diversa dalla loro madre lingua, su un testo liberamente scelto.

AMIEXArt&Museum International Exhibition Xchange
Lingotto - 11-12 Marzo 2014
AMIEXArt&Museum International Exhibition Xchange è il primo marketplace europeo tra il mondo della cultura e quello dell'impresa per lo sviluppo, lo scambio e la co-produzione di eventi culturali e mostre.
AMIEX non è una fiera, non è un salone e non è un festival: è un business matching, un luogo dove "domanda" e "offerta" nazionale e internazionale del settore si incontrano. L'evento è anche un'opportunità di formazione sui temi e le case history più innovative grazie al ricco calendario di conferenze e workshop.
AMIEX è un'occasione unica e imperdibile per conoscere e incontrare:
  • le principali istituzioni culturali nazionali e internazionali
  • le più innovative aziende e professionisti del settore delle mostre
  • i più interessanti organizzatori e curatori di mostre a livello internazionale
Bio Europe Spring® 2014
Oval Lingotto - 10-12 marzo 2014

BIO-Europe Spring® Conference

BIO-Europe Spring® continues the tradition of providing life science companies with high caliber partnering opportunities.

The event enables delegates to efficiently identify, meet and get partnerships started with companies across the life science value chain, from large biotech and pharma companies to financiers and innovative start-ups.

BIO-Europe Spring annually attracts top international executives from:

  • Established and emerging biotech companies
  • Pharmaceutical companies
  • Academic innovators
  • Private investors including venture capital and private equity
  • Companies developing companion diagnostics
  • Other industry related service companies

Assointerpreti sponsor dell'evento TEDxROMA
Roma, 27 febbraio 2014

Tre delle nostre interpreti di conferenza, Antonella Amato, Susanna Botta (quest'ultima anche in qualità di chef d'équipe e delegato Assointerpreti per la regione Lazio) e Anna Mazzotti, hanno offerto pro bono, a nome di Assointerpreti, il servizio di interpretazione simultanea nel corso dell'evento TEDxROMA, tenutosi il 22 febbraio u.s. al Teatro Olimpico di Roma, che ha visto la partecipazione di oltre 1400 spettatori.

Festival de la Fiction Française
marzo 2014

ll Festival de la fiction française (festival della narrativa francese) arriva quest'anno alla sua terza stagione. Come nelle due edizioni precedenti, l'obiettivo sarà ancora una volta quello di accendere i riflettori sulla letteratura francese più contemporanea, accogliendo in Italia autori di lingua francese recentemente pubblicati in italiano.
- Lontano dagli stereotipi della letteratura francese puramente formalista o dell'io, gli autori ospiti ci mostreranno che la letteratura in francese è molto più varia di quanto si creda, e può essere aperta sul mondo, sulla società, sulla storia, senza per questo rinnegare le sue ambizioni popolari - l'eredità di Alexandre Dumas - né intellettuali – l'esigenza di Marcel Proust.

Martedì 6 marzo - 18.30
- René de Ceccatty e Adriana Asti
- Modera Alain Elkann
- Circolo dei Lettori

Mercoledì 7 marzo - 18.30
- Nicolas Fargues
- Modera Gabriella Bosco (Università di Torino)
- Circolo dei Lettori

International Open Data Day - Fondazione Torino Musei
22 Febbraio 2013

Cosa sono gli open data?

Gli OpenData sono gruppi di dati liberamente accessibili e riusabili senza limiti di brevetto o altre forme di controllo. Il potenziale si esprime soprattutto attraverso il loro riutilizzo, la loro ridistribuzione, la possibilità di "mescolarli" con altre fonti aperte, per creare quel valore che si traduce in nuove applicazioni software, servizi, prodotti.

Fondazione Torino Musei e open data

La Fondazione Torino Musei è l'organismo di gestione del patrimonio storico e artistico della Città di Torino. La mission dell'istituzione è perseguire la conservazione, la manutenzione e la valorizzazione dei beni culturali conservati nei quattro musei civici: Palazzo Madama - Museo Civico d'Arte Antica, GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea, MAO - Museo d'Arte Orientale e Borgo Medievale. Rendendo liberamente accessibili i dati, la Fondazione promuove l'apertura a nuove pratiche partecipative della cittadinanza, a nuove forme di storytelling e comunicazione del patrimonio e allo sviluppo di servizi e prodotti innovativi.

3-9 febbraio 2014 - Circolo dei Lettori

La Regione Piemonte e il Circolo dei lettori, in collaborazione con Fabrica centro di ricerca sulla comunicazione, danno vita, dal 3 al 9 febbraio 2014, a una settimana all'insegna della creatività attiva e del talento. Mostre, workshop, performance, incontri e scambi si alterneranno, creando un flusso dinamico di attività, in una città da sempre all'avanguardia nell'ambito del design, della cultura e delle arti in genere. Filo conduttore è Get up!, un invito simbolico a prendere una posizione costruttiva e positiva in un momento storico e sociale di grande incertezza. Una sollecitazione ad essere più attivi, a non arrendersi, ad avere il coraggio di fare delle scelte, continuando a difendere i propri diritti. Sono previsti mostre, workshop, lezioni e conferenze per tre macro-aree tematiche: il magazine trimestrale COLORS per capire il modus operandi di una rivista internazionale fondata nel 1991 nella convinzione che le differenze sono positive e tutte le culture hanno lo stesso valore; la FOTOGRAFIA, per scoprire, attraverso scatti d'autore e immagini inedite, un modo diverso di vedere le cose; il DESIGN, per riflettere sul peso che hanno gli oggetti nell'interpretare e creare il senso del mondo. Il quarto workshop, STANDING MAN tenuto dal danzatore Erdem Gunduz, sarà invece legato alla dimensione coreutica. Ad arricchire il calendario, gli eventi collaterali diversi nella forma, ma simili nella volontà di sperimentare modi e mezzi di comunicazione.

RENOIR - DALLE COLLEZIONI DEL MUSEE D'ORSAY E DELL'ORANGERIE
GAM Torino - 23 ottobre 2013 - 23 febbraio 2014

Un importante accordo siglato con il Musée d'Orsay di Parigi, porterà alla GAM, dall'ultima settimana di ottobre a febbraio, una importante mostra dedicata a Pierre Auguste Renoir (1841-1919)
MAO - Torino
Il MAO Museo d'Arte Orientale presenta 40 fotografie dedicate al Giappone della fotografa francese Suzanne Held già esposte al Musée des Arts Asiatiques di Nizza.

Negli scatti giapponesi Suzanne Held sceglie di restituire
, lontano dagli eccessi e dalle tragedie della modernità, un Paese abitato dalla tradizione nel quale ogni istante si veste del silenzio del rituale, un Paese popolato tanto dagli uomini quanto dagli "spiriti" dello Shint? e dalle grandi figure del Buddhismo. In una parola, ricava il Giappone dalla contemplazione di una natura divinizzata, percepita, compresa e amata attraverso la meditazione. Suzanne Held fissa così, con una testimonianza luminosa e colorata, l'anima di un paese che il suo popolo ha sempre saputo salvaguardare.
Science and the Future
Quattro giorni di discussione al Politecnico di Torino con alcuni rappresentanti di punta della ricerca internazionale vogliono essere occasione per fare emergere un dibattito concreto e sempre piï;申 necessario a tutti i livelli della scienza, della cultura e della politica.


Quattro giorni di discussione al Politecnico di Torino con alcuni rappresentanti di punta della ricerca internazionale vogliono essere occasione per fare emergere un dibattito concreto e sempre più necessario a tutti i livelli della scienza, della cultura e della politica.

Nel 1908 nasceva a Torino Aurelio Peccei, economista, manager e intellettuale che sollecitò una presa di coscienza dei limiti della crescita economica stabiliti dai vincoli fisici del Pianeta, e promosse il famoso rapporto "I limiti dello sviluppo", elaborato dal MIT e pubblicato nel 1972.

A distanza di oltre 40 anni, la crisi economica mondiale rivela connessioni sempre più evidenti con la disponibilità di energia fossile, di risorse minerarie, sfruttamento della biomassa, degradazione dei suoli e instabilità produzione agricola, inquinamento e cambiamenti climatici.





Torino, city of art, sport and culture

Expo 2015, vertice a Venaria con Letta

2-4 ottobre 2013 - Venaria e Lingotto

Da Repubblica:

Expo 2015, vertice a Venaria con Letta

IL 2, 3 e 4 ottobre si riuniscono a Torino i rappresentanti di 150 Stati che parteciperanno all' Expo milanese nel 2015: quelli che nei fatti hanno già prenotato uno stand. L' iniziativa, organizzata dall' Expo milanese con Camera di Commercio e istituzioni torinesi (Provincia, Comune, Regione, Cota in accordo con Maroni), prevede una serata di gala a Venaria il 2 sera, con un banchetto nella Galleria Grande cui parteciperanno 600 persone. Ci sarà il presidente del Consiglio Enrico Letta. Nei giorni successivi, il 3e 4, incontri bilaterali tra i partecipanti al Lingotto per mettere a punto gli aspetti organizzativi. Iniziativa questa voluta da Fiat, uno dei principali sponsor dell' evento milanese.

World Political Forum
Bosco Marengo 27 e 28 settembre 2013
LA STAMPA - Cronaca
25/09/2013
Durante il Wpf si discuterà del rilancio dell'immagine della Ue anche in vista della campagna elettorale per il voto del prossimo maggio

Il World political forum
da Torino a Bosco Marengo
Marco Bardazzi

Torino come laboratorio di pensiero e di relazioni, per rilanciare l'idea di Europa in un momento di crisi. Bosco Marengo come una sorta di «Davos dell'europeismo», dove invitare le voci più interessanti da ogni parte del continente per raccogliere proposte da inviare a Bruxelles, Strasburgo e nelle capitali dell'Unione. È su questo doppio binario che si muove il rinato World Political Forum (Wpf).
Torino Spiritualità 2013
25-29 settembre - Circolo dei Lettori -Torino

Scegliere vuol dire dare forma a noi stessi. È mettere ordine nel caos dei desideri. Scegliere è sottrarsi ai condizionamenti. È sovvertire le abitudini. Scegliere, talvolta, è anche il rischio di cadere. È non smettere mai di cercare il significato dell'esistenza. Scegliere, insomma, è vivere. La 9. edizione di Torino Spiritualità è dedicata a Il valore della scelta.

Assointerpreti è sponsor tecnico di Torino Spiritualità

http://www.youtube.com/watch?v=5i7LeYeLci0

Prix Italia - 65ma Edizione

Torino - RAI

21-26 settembre 2013 - Torino

La Sessantacinquesima edizione del Prix Italia,

sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, il Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali è il più antico e prestigioso concorso internazionale per programmi radio, tv e web (fiction, documentari, musica e rappresentazioni artistiche). Concorrono oltre novanta organismi radiotelevisivi, pubblici e privati, dei cinque continenti.

Cheese 2013
20-23 settembre - Bra

Sarà un'edizione di Cheese incentrata sui formaggi da salvare, quelli che fanno parte o che saliranno a breve sull'Arca del Gusto, e sui sapori provenienti dalle Isole Britanniche, quella di quest'anno a Bra (Cn). La manifestazione internazionale, organizzata da Slow Food e Città di Bra con la partecipazione del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali e dedicata alle forme del latte, si terrà nella cittadina piemontese dal 20 al 23 settembre. Nei 4 giorni dell'evento saranno affrontati tutti i temi scottanti che riguardano il settore lattiero caseario: dal latte crudo ai fermenti, dai pascoli alle contraffazioni alimentari.

Vai al sito

10° District Conference del Distretto 30 di Zonta

20-22 Settembre 2013 - St Vincent

ZONTA INTERNATIONAL: Saint Vincent capitale delle donne per un lungo weekend

L'evento organizzato da Zonta Club Aosta nel 45° anno di fondazione, che sarà festeggiato giovedì 19 Settembre, riunirà sotto il motto "The time is now!" oltre 200 Zontiane in arrivo da 8 Paesi d'Europa.

Si parte venerdi 20 con due workshop su comunicazione e fundraising per proseguire nel pomeriggio con la tavola rotonda dedicata a "Donne e Economia" organizzata in collaborazione con l'Università della Valle d'Aosta.

Leggi il resto dell'articolo
XXXIX Congresso di Storia Militare - CISM
1-6 settembre 2013
The 39th International Congress for Military History will be held in Torino in Italy, from the 1st through the 6th September 2013. The theme is: "Combined and Joint Operations in the History of Warfare"
11° Congresso ESA
28-31 agosto 2013 -
Bellissimo video Youtube su Torino (Per le Olimpiadi invernali del 2006 - in inglese).
World Masters Games - Torino 2013
2-11 agosto 2013
Assointerpreti Piemonte Valle d'Aosta sponsor di Football Avenue
Juventus Stadium - 27-28 giugno 2013

Football Avenue, il forum per lanciare il marketing del calcio
Due giorni di incontri allo Juventus Stadium cui parteciperanno tutte le squadre di serie A, ospiti stranieri e cinquanta potenziali sponsor.

Leggi l'articolo di La Repubblica

La Milanesiana a Torino - Incontro con Wole Soyinka
Circolo dei Lettori - 26 giugno 2013

La Milanesiana a Torino si conclude mercoledì 26 giugno ore 21 al Circolo con il premio nobel per la letteratura Wole Soyinka in dialogo con Sebastiano Triulzi.

Nato nel 1934 ad Abeokuta, in Nigeria, Wole Soyinka è considerato uno dei più grandi drammaturghi africani, autore di opere teatrali, romanzi, poesie e saggi letterari. Primo intellettuale del suo continente a venire insignito del Premio Nobel per la Letteratura, nel 1986, Soyinka ha pagato in prima persona la difesa delle proprie idee in una delle fasi storiche più drammatiche per la Nigeria: è stato incarcerato, esiliato e condannato a morte dalla dittatura militare di Sani Abacha. È Presidente Onorario dell'International Parliament of Writers, associazione con lo scopo di fornire un concreto supporto per gli autori vittime di persecuzioni. Il progetto più conosciuto è la creazione delle Città di Rifugio per gli scrittori e gli artisti perseguitati di tutto il mondo.

Inaugurazione Mostra della Collezione Basilewsky dell'Hermitage
Palazzo Madama - 6 giugno 2013

Per celebrare i 150 anni di vita dei Musei Civici torinesi Palazzo Madama propone una mostra che è un omaggio al grande collezionismo, dedicata a Alexander Basilewsky, figura eminente della storia ottocentesca del collezionismo europeo, grazie alla collaborazione con il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo.
La mostra propone un percorso attraverso l'arte europea del Medioevo e del Rinascimento, con una selezione di ottantacinque opere, provenienti dalla collezione di Alexander Basilewsky, molte delle quali mai più esposte in Occidente da quando lasciarono la Francia nel 1885.

Nella foto in alto da sinistra, seduto Michail Piotrovsky, direttore dell'Ermitage, in piedi Laura Chiadò, socio Assointerpreti, e la curatrice della sezione Arte applicata medievale dell'Ermitage M. Kryzhanovskaya.

Nella foto in basso, di spalle Piotrovsky, direttore Ermitage, di fronte a lui il ministro per i Beni culturali Bray, accanto a Piero Fassino, sindaco di Torino, il Console Generale della Federazione Russa a Milano A. Paramonov, la direttrice di Palazzo Madama Enrica Pagella e l'interprete Laura Chiadò.

Tim Parks - Circolo dei Lettori
6 giugno ore 18
Il giornalista inglese di "The Guardian" e "New Yorker" Tim Parks, che vive da oltre trent'anni in Italia, presenta l'ultimo romanzo Il sesso è vietato (Bompiani). Scrivendo in prima persona femminile, racconta la redenzione, in un ritiro buddhista, di Beth, l'ex leader di una band punk.
Joël Dicker - Circolo dei Lettori
4 giugno - ore 16


Definito il nuovo Carver della letteratura internazionale per la capacità di descrivere con lucida inquietudine la realtà, il ventisettenne Joël Dicker ha raccontato gli States nel thriller La verità sul caso Harry Quebert (Bompiani), in Francia best seller da 1 milione di copie.
Con Marco Missiroli.
Roofscaping the City - Rigenerazione urbana a consumo di suolo ziero
OGR - 31 maggio 2013

Il tema della riqualificazione del patrimonio costruito viene reinterpretato oggi alla luce di un concetto di sviluppo sostenibile assunto non più come riferimento ideale e retorico ma come prospettiva per la sperimentazione di nuovi modelli di intervento.

"Costruire sulla città esistente" mediante interventi di sopraelevazione, addizione e integrazione di nuovi volumi abitativi costituisce una strategia sempre più diffusa in Europa che si identifica con l'applicazione di sistemi a secco con una forte prevalenza di elementi costruttivi in legno.

Il Convegno internazionale "Roofscaping the City. Rigenerazione urbana a consumo di suolo zero" analizzerà il tema attraverso un confronto con le più significative esperienze europee di rigenerazione urbana a consumo di suolo zero: il Fordsiedlung a Colonia, il quartiere Bebelallee ad Amburgo e il programma francese REHA "Requalification à haute preformance énergétique de l'habitat".

Scarica la brochure dell'evento

XXVI Salone del Libro di Torino
16-20 maggio - Lingotto Fiere

La creatività, il tema del Salone 2013

Dove corrono oggi le frontiere dell'innovazione? Come favorire i procedimenti creativi, nel contesto delle tumultuose mutazioni in corso, ricche di potenzialità ma anche di pericoli? Come funziona e dovrebbe funzionare la «fabbrica delle idee»? In quali modi rileggere e utilizzare il patrimonio della tradizione? Se ogni generazione è chiamata a scegliere i suoi classici, che cosa chiediamo a un classico, oggi?.

11 maggio 2013 - Terrazza Solferino - via Confienza 19 - Torino

Il corso tende a fare definitiva chiarezza su ogni singolo aspetto amministrativo, fiscale, contributivo, fornendo esempi comprensibili e stimolando discussioni. Saranno inoltre proposti consigli pratici su come impostare convenientemente il proprio profilo nei confronti della Pubblica Amministrazione.

Qui è possibile scaricare il programma dettagliato.

DOCENTE: Giuseppe Bonavia, commercialista e revisore contabile esperto in materia di adempimenti contabili e problematiche fiscali per traduttori ed interpreti professionisti, argomenti sui quali tiene da tempo svariati corsi per traduttori a Pisa, Milano e Roma.

Il seminario, a numero limitato, è organizzato con la collaborazione della Scuola di traduzione EST. Le iscrizioni sono già aperte e si chiuderanno il 4 maggio 2013.

QUOTA DI ISCRIZIONE:
- eur 200.00
- eur 160.00 (riservata a iscrizioni early bird entro il 13 aprile 2013, ai soci AITI, ASSOINTERPRETI, ANITI e ACTA, agli allievi STL e della Scuola di traduzione EST)

I prezzi sono da intendersi IVA INCLUSA.

Il corso dà diritto all'attribuzione di crediti formativi validi ai fini della formazione continua da parte delle maggiori associazioni italiane di traduttori.

1° convegno nazionale:"La mediazione civile e tributaria"come strumento deflattivo del processo
TORINO, 29 APRILE 2013- Sala del Senato - Palazzo Madama

Siamo di fronte ad una nuova alba del diritto evolutivo: la volontà liberamente espressa da ciascuna delle parti, alla presenza del mediatore civile che ne attesta la veridicità sotto la propria responsabilità anche penale, equivale ad una dichiarazione incontrovertibile non più soggetta a ripensamenti; da qui si fonderebbe secondo il legislatore l'azione esecutiva in sfavore dell'inadempiente. C'è chi parla di autosentenza.

Leggi i dettagli

UN GRANDE ASSOLO - Geoff Dyer - torinojazzfestival.it
Sabato 27 aprile, ore 16 - Circolo dei Lettori
Incontro con lo scrittore britannico Geoff Dyer, che in Natura morta con custodia di sax (Einaudi) – arrivato alla decima edizione – ha raccontato il jazz attraverso la vita, gli eccessi e i successi di sette musicisti – da Thelonius Monk a Chet Baker, da Charles Mingus a Duke Ellington.
Era il 1991 quando il libro dello scrittore inglese Geoff Dyer mise a soqquadro la narrativa legata al jazz. Sfuggendo ai cliché, con un infallibile gusto poetico e visivo, attingendo liberamente alla storia e reinventandola con una sapiente sensibilità letteraria, Dyer rinnovava la narrativa legata al jazz, e il pubblico gli ha decretato un inaspettato successo. Ora mentre Einaudi ristampa questa mirabile raccolta di sette racconti, l'autore sarà ospite del festival per discuterli con i suoi lettori.
The Web Marketing and e-commerce B2B Event
18-19 Aprile 2013 - Lingotto Fiere

A Torino il 18 e 19 aprile 2013 il nuovo e unico evento in Italia
dedicato al business matching nei settori del web marketing e dell'e-commerce

Importanti aziende e ospiti internazionali hanno giaÌï;申 confermato la loro partecipazione

L'unico evento italiano B2B dedicato agli attori nazionali e internazionali del web marketing e dell'e-commerce, si terraÌï;申 il 18 e 19 aprile 2013 presso il Lingotto Fiere di Torino: importanti aziende del settore e ospiti d'eccezione hanno giaÌï;申 confermato la loro partecipazione.

Obiettivo di B com – organizzato da GL events Italia-Lingotto Fiere – eÌï;申 quello di far incontrare domanda e offerta, attraverso il format del business matching: a Torino, responsabili e manager dell'area marketing e vendite delle imprese italiane che vogliono sviluppare il proprio business tramite un uso di Internet strategico e innovativo, avranno infatti l'opportunitaÌï;申 di confrontarsi con professionisti in grado di offrire loro soluzioni in ambito e-commerce e web marketing.

Biennale Democrazia torna a Torino
10 - 14 aprile 2013

Biennale Democrazia è un laboratorio pubblico permanente, radicato nel territorio e rivolto alle grandi dimensioni della politica odierna, aperto al dialogo, capace di coinvolgere i giovani delle scuole e delle università e destinato a tutti i cittadini. Il progetto si articola in una serie di momenti preparatori e di tappe intermedie - laboratori per le scuole, iniziative destinate ai giovani, workshop di discussione, proposte specifiche - che culminano, ogni due anni, in cinque giorni di appuntamenti pubblici: lezioni, dibattiti, letture, forum internazionali, seminari di approfondimento e momenti diversi di coinvolgimento attivo della cittadinanza.

PROGRAMMA

Ingresso libero a tutti gli appuntamenti fino a esaurimento dei posti disponibili, salvo dove diversamente segnalato.
I tagliandi per accedere ai singoli incontri saranno distribuiti
a partire da un'ora prima dell'evento davanti all'ingresso di ciascuna sede. L'accesso in sala non sarà garantito - anche se muniti di biglietto - dopo l'inizio della conferenza.
L'organizzazione non risponde di eventuali code spontanee formatesi prima dell'orario concordato.
Per i seminari a iscrizione obbligatoria si prega di fare riferimento alle modalità indicate in calce all'appuntamento.

Per gli eventi segnalati con "cuffie" è previsto un servizio di traduzione simultanea a cura di Assointerpreti.

Marc Augé e la Biennale della Democrazia
D'un futur utopique à un futur possible

Pour la troisième édition de la Biennale Democrazia qui se déroulait la semaine dernière à Turin, la venue de Marc Augé, ethnologue et anthropologue français, a particulièrement retenu notre intérêt. C'est dans le magnifique Teatro Carignano qu'un public composite, marqué par la présence de nombreux étudiants, a pris place. Coiffés pour certains d'un casque assurant une traduction simultanée, les auditeurs ont assisté à un exposé pétri d'observations et d'analyses autant que de savoir et de sagesse.

Si le plus souvent la crise est pour nous la crise économique, Marc Augé a offert une lecture plus large du mouvement de notre société pris dans les filets de la globalisation. S'interrogeant sur l'utopie à réinventer pour continuer à se projeter dans un avenir possible, il accorde un rôle prépondérant à la science, à l'éducation et à la démocratie.

Leggi l'articolo

Convegno Biennale Piccola Industria Confindustria

- Un'Italia Industriale in un'Europa più forte

Oval - Lingotto Fiere, 12 Aprile 2013

Promotore

Confindustria

Programma

Nonostante il perdurare della crisi, l'Europa nel suo complesso continua a rappresentare una potenza economica di valenza strategica. Ma la crisi insegna: serve più coesione, serve un'Europa più forte e contraddistinta da una visione unitaria e pragmatica per la crescita.

La partecipazione di autorevoli rappresentanti di altri Paesi, di esperti e di esponenti di importanti istituzioni nazionali e internazionali, consentirà di approfondire quali strategie adottare a sostegno di una Europa che dovrà essere all'altezza di sfide sempre più impegnative, anche a fronte della globalizzazione.

Al centro del dibattito ci saranno anche le scelte per la crescita che si stanno adottando in alcuni importanti Paesi europei, nell'ottica dell'accresciuta consapevolezza della centralità dell'industria: economie che, a fronte dei sei anni di crisi finanziaria e reale, hanno compreso l'esigenza di rimettere l'industria al centro, ripensando le politiche di intervento a supporto del manifatturiero.

Ma il Biennale di Piccola Industria Confindustria sarà soprattutto l'occasione – a meno di due mesi dalle elezioni politiche - per ribadire la strategicità della questione industriale italiana. Un momento nel quale richiamare l'attenzione del Paese sull'esigenza di dare attuazione alla terapia d'urto e agli interventi strutturali proposti da Confindustria nel piano "Crescere si può, si deve" a sostegno dell'economia reale, del lavoro e della competitività dell'Italia.

"Le Città del Libro" si incontrano a Torino

Festival e Saloni del Libro: a Torino il 5 e 6 aprile si incontrano 66 «Città del Libro» di tutta Italia

Dal Festival francescano a quello del Libro ebraico, da Una montagna di libri a Mare, sole, cultura, oggi in Italia sono dell'ordine delle centinaia le località grandi e piccole che ospitano e organizzano manifestazioni legate al libro quali festival letterari, saloni, reading e incontri con l'autore.

È un numero cresciuto in modo esponenziale negli ultimi anni, che se da un lato testimonia l'impegno a valorizzare il libro e la cultura come importante attrattore turistico e fattore di crescita economica, dall'altro pone il problema di un coordinamento dell'offerta e del rapporto con le risorse che – notoriamente – sono sempre meno e sempre più difficili da reperire.

Con questo spirito sessantasei fra le più attive e importanti manifestazioni delle «Città del Libro» d'Italia si incontrano per la prima volta a Torino, venerdì 5 e sabato 6 aprile 2013 nella sala Agorà UniCredit.

L'idea è partita dalla Città di Torino con il sindaco Piero Fassino e dal Centro per il Libro di Roma presieduto da Gian Arturo Ferrari, che promuovono e organizzano il convegno.

22-24 Marzo 2013
La grande scherma mondiale torna a Torino
Questo evento sportivo rappresenta un'occasione imperdibile per vedere dal vivo tutto il gotha della scherma internazionale, compresa la nazionale, medaglia d'oro a squadre alle olimpiadi di Londra 2012, con Elisa Di Francisca (oro a Londra 2012 nella prova individuale), Arianna Errigo (argento a Londra 2012 nella prova individuale) e la plurititolata campionessa mondiale e olimpica Valentina Vezzali (bronzo a Londra 2012 nella prova individuale).
23-24 marzo - Maison Massena - Torino

Weekend gourmet con corsi di gastronomia lionese dello chef Joseph Viola e del pasticciere-cioccolatiere Sébastien Bouillet e mercato di prodotti di Chambéry.

Nel capoluogo piemontese, un assaggio di cultura francese grazie all'iniziativa TORINO INCONTRA LA FRANCIA. "Assaggio" è proprio la parola più adatta, visto che il prossimo weekend sarà costellato di appuntamenti enogastronomici da far venire l'acquolina in bocca!

TARTIFLETTE, QUENELLES ET MACARONS

La gastronomie rhônalpine s'invite à Turin

23-24 marzo 2013 - Maison Massena
Prenez un chef renommé et un maître chocolatier qui acceptent de dévoiler leurs secrets tout en faisant découvrir la gastronomie riche et savoureuse de la ville de Lyon, mélangez-les à des passionnés de cuisine de tout âge, assaisonnez avec un zeste de sympathie et de bonne humeur. Voici la recette – réussie – d'une belle matinée à la Maison Massena de Turin à l'occasion des démonstrations de cuisine française organisées dans le cadre du programme Torino incontra la Francia
Cipmo - Circolo dei Lettori - 6 marzo 2013
I sindaci israeliani e palestinesi

a Torino cercano la pace dal basso

Dialogo sulle cose concrete come
acqua, infrastrutture, inquinamento
ELISABETTA GRAZIANI
Vederli lì seduti allo stesso tavolo, faccia a faccia, non sembrava vero. Dieci sindaci, tra palestinesi e israeliani, riuniti in «territorio neutro» a Torino. Vestiti scuri, qualcuno con la kippah in testa, tutti tesi a captare le intenzioni dell'altra «parte», a non perdersi nemmeno una parola. Sul tavolo, questioni pratiche come acqua, infrastrutture, inquinamento: realtà che non rispettano i confini, neppure quelli creati da un muro.

Leggi il resto dell'articolo

Mathias Enard - Circolo dei Lettori - 4 marzo 2013
Alliance Française

MATHIAS ENARD – Je dessine la carte perdue de la Méditerranée, , C'est sous les stucs d'une belle salle du Circolo dei Lettori de Turin que nous rencontrons Mathias Enard dans le cadre du Festival de la Fiction française. A l'occasion de la présentation de la traduction italienne de son roman - Parlami di battaglie, di re e di elefanti, il nous parle bien sûr de batailles, de rois et d'éléphants, mais aussi de bien d'autres choses encore..

leggi il resto dell'articolo del Petit Journal

Giovedì 28 febbraio 2013 - Circolo dei Lettori

IDENTITÀ
L'intellettuale franco-libanese Amin Maalouf, cristiano tra i musulmani, arabo in Europa, è la sintesi dell'incontro tra le culture del Mediterraneo. In Italia per il FFF Festival de la Fiction Française, presenta I disorientati (Bompiani), una storia d'amore e amicizia, politica e ideali, in cui disegna le intolleranze, i fondamentalismi e l'inesauribile vitalità del Medio Oriente.

leggi il seguito

RENCONTRE - Philippe Claudel au Parfum(s) de son enfance
26 febbraio 2013 - Libreria Feltrinelli
Professeur, écrivain, scénariste et réalisateur primé par de nombreuses récompenses prestigieuses, Philippe Claudel était mercredi le premier invité d'exception que l'Alliance française de Turin recevait dans le cadre de son Festival de Fiction Française.
leggi il seguito

FFF : grand marathon de littérature française

Febbraio e marzo 2013 presso il Circolo dei Lettori e la Libreria Feltrinelli

Pour la seconde année consécutive, l'Alliance française de Turin a le grand plaisir de vous inviter au Festival de Fiction Française (FFF).

Cette année, quatre remarquables représentants de la littérature française contemporaine viendront rencontrer le public turinois. Forts de parcours très différents, ces auteurs sont les exemples vivants des multiples facettes de la littérature française.

Philippe Claudel - Parfums (Stock) / Profumi (Ponte alle grazie)
Mardi 26 février 2013 - 18h30
Librairie Feltrinelli - Piazza CLN, 251 - 10123 Torino

Amin Maalouf de l'Académie française - Les Désorientés (Grasset) / I Disorientati (Bompiani)
Jeudi 28 février 2013 - 21h00

Mathias Enard - Parle-leur de batailles, de rois et d'éléphants (Actes Sud) / Parlami di battaglie, di re e di elefanti (Rizzoli)
Lundi 4 mars 2013 - 18h00

Jean-Christophe Rufin de l'Académie française - Le grand Coeur (Gallimard) / L'Uomo dei sogni (E/O)
Mercredi 6 mars - 21h00

Cercle des Lecteurs - Via Bogino, 9 - 10123 Turin

Giornata di studio AICPAM
10 Novembre 2012 - Ospedale Ospedaliera OIRM - Sant'Anna

V Giornata di studio AICPAM: "POCO LATTE: FRA MITO E REALTÀ. Chi sostiene le madri a calibrare"

Programma

Le Cacce Reali nell'Europa dei Principi
7-9 Novembre 2012- Palazzina di Caccia di Stupinigi - Reggia di Venaria

Convegno internazionale organizzato in collaborazione col Court Studies Forum

Il convegno Le cacce reali nell'Europa dei Principi costituisce l'appuntamento annuale del Court Studies Forum, che unisce i sette principali centri di ricerca al mondo sulla storia delle corti. Fra essi è anche, dal 2010, il Centro studi della Reggia di Venaria, che quest'anno ospita un appuntamento che in precedenza si è svolto in sedi prestigiose, come la Reggia di Versailles.

12 ottobre - Sala Intesa San Paolo - Torino
http://www.comune.torino.it/cittagora/article_11224.shtml
LABORATORIO DEI DIRITTI FONDAMENTALI - LDF
21 SETTEMBRE 2012 - Archivio di Stato

Convegno di presentazione del rapporto di ricerca:

La salute come diritto fondamentale: Una ricerca sui migranti a Torino

FESTIVAL DELLE LINGUE MINORITARIE
AOSTA 6-8 SETTEMBRE
5 OTTOBRE - MONCALIERI
TORINO 28 SETTEMBRE

MEDICINALI, PRESIDI SANITARI E SERVIZI
DELLA SOCIETA' DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE : STUDIO PRELIMINARE DELLE PRASSI, RACCOMANDAZIONI E PROSPETTIVE

COURMAYEUR - 3 SETTEMBRE
LANCIO 500L
TORINO - OGR LUGLIO 2012
CUNEO - Inaugurazione SALA IBRIDA
19 GIUGNO Fondazione Cassa di Risparmio
MAGGIO 2012 - LINGOTTO
AZYGOS
7 MAGGIO _ LINGOTTO
La sfida dell'innovazione Torino

Il fil rouge della V Convention sarà l'innovazione: si parlerà di organizzazione aziendale, tecnologia, flessibilità nel mercato del lavoro, marketing e progetti ECM.

Servizio di interpretazione a cura di Assointerpreti

Comunicare (per) l'integrazione - La politica locale e la sfida comunicativa
24 febbraio 2012 - Torino Incontra

In tutta Europa, promuovere una buona convivenza all'interno di comunità locali sempre più eterogenee, per origini e per culture, è diventato un compito prioritario per i governi locali.

Ma, per svolgere efficacemente questo compito, spesso non bastano misure di policy efficaci: in un ambito intensamente mediatizzato come quello dell'immigrazione, efficaci strategie comunicative possono risultare altrettanto importanti.

FIERI, partner italiano di AMICALL, in collaborazione con il Comune di Torino, organizza una giornata nazionale di riflessione in cui, a partire dai primi risultati del progetto, operatori, decisori, professionisti della comunicazione e studiosi verranno invitati a un confronto aperto, finalizzato a un bilancio delle esperienze passate e ad esplorare possibili approcci innovativi.

La storica sentenza Eternit
13 febbraio 2012 - Tribunale di Torino

Processo Eternit -
Saranno oltre 160 le delegazioni straniere delle parti lese, provenienti da tutto il mondo, che lunedì saranno a Torino, in tribunale, in occasione della sentenza per il processo Eternit, che vede imputati Stephan Schmidheimy e Luis de Cartier de Marchienne.

SI CHIUDE IL PIU' GRANDE PROCESSO DEL MONDO CONTRO L'AMIANTO
Processo Eternit -Sms dall'aula

Convegno internazionale - "Cosa cambia. Teorie e pratiche del restauro dell'arte contemporanea"
10-11 febbraio 2012 - Castello di Rivoli
Salvare l'arte di oggi -
Un convegno a Rivoli
Due giorni di interventi al Castello con i maggiori esperti internazionali. Antonio Rava, organizzatore con Cristina Mundici, affronta i problemi posti dal recupero di opere realizzato con materiali inusuali rispetto a quelli dei secoli precedenti
Richard Wiseman - Paranormale. Perché vediamo quello che non c'è
9 febbraio 2012 - Circolo dei Lettori
I fenomeni parapsicologici non esistono. Questo è l'incontrovertibile assunto da cui parte il grande divulgatore scientifico (e mago a sua volta, ma solo per il divertimento dei lettori!) Richard Wiseman per guidarci in questo viaggio nell'affascinante mondo del paranormale, alla scoperta dei trucchi nascosti dietro fenomeni apparentemente inspiegabili come la telepatia, la chiaroveggenza, lo spiritismo, le esperienze extracorporee...
Consortium meeting: Progetto Alcotra Innovation
3 febbraio 2012 - Aosta
L'Assessorato alle Attività produttive della Regione Valle d'Aosta, partner del progetto di Cooperazione territoriale Alcotra Innovation, ha organizzato, in collaborazione con Attiva S.r.l., una importante riunione del partenariato di progetto in data 03 febbraio 2012 presso la Pépinière d'Entreprises Espace Aosta.

Il progetto Alcotra Innovation si pone come obiettivo il miglioramento delle capacità di innovazione dei sistemi produttivi attraverso la realizzazione dei Living Labs, ecosistemi di innovazione aperta e guidata dagli utenti, basati sullo sviluppo continuo di partnership tra governi, imprese e ricercatori.
Art Spiegelman"What the %@&*! Happened to Comics?"Lezione con immagini
19 gennaio 2012 - Circolo dei Lettori
Il Circolo dei lettori ospita giovedì 19 gennaio alle ore 21 Art Spiegelman, celebre maestro del fumetto, che nella sua unica tappa italiana terrà una lezione con immagini.
I fumetti di Art Spiegelman sono noti al pubblico per lo stile illustrativo, simile alle incisioni, e per i loro contenuti controversi. Nella lezione al Circolo, intitolata "What the %@&*! Happened to Comics?", accompagna il pubblico in un tour cronologico nella storia dei fumetti, dimostrando il valore di questo mezzo espressivo e spiegando perché non deve essere sottovalutato.
Italia 150°

Italia 150 : una grande festa per l'Italia, uno sguardo su una pagina di storia europea.

Torino, prima capitale d'Italia, organizza Esperienza Italia, un programma di mostre ed eventi che si susseguono da marzo a novembre 2011.

Le occasioni per festeggiare il 150° anniversario dell'unità d'Italia sono tantissime: non solo mostre e incontri, ma anche concerti, spettacoli, manifestazioni sportive e tanti appuntament da non mancare.

Il programma degli eventi è pubblicato sul sito www.Italia 150.it. Saremo alla Biennale della Democrazia. Vienici a trovare e non dimenticarti di seguirci su Facebook!

La Mediazione in Europa - Confronti, scenari e nuove prospettive
2 dicembre 2011 - Galleria di Arte Moderna di Torino - Corso Galileo Ferraris, 30

December 2nd 2011 - Mediation in Europe: a New Perspective for Professionals and Citizens

Mirando al Mundo
7-10 novembre 2011

PROGETTO EUROPEO MIRANDO AL MUNDO

Dall'8 al 10 novembre 2011 a Torino il convegno conclusivo del progetto alla presenza di sindaci e partner latino-americani (Argentina, Bolivia, Brasile). Alle OGR sono previste presentazioni, video, spettacoli e performances teatrali di giovani artisti torinesi. Scarica il programma (pdf -621 Kb). Vedi il video di presentazione del progetto.

http://youtu.be/ukfVsOXbj28

MEETING CONCLUSIVO PROGETTO RING
23 ottobre Torino

TORINO: Meeting Finale Progetto Ring: "E se domani?"

La demenza è uno dei problemi maggiori per la salute pubblica e per i sistemi di welfare del XXI secolo: 5,4 milioni di persone attualmente soffrono di demenza in Europa (Alzheimer Europe). Si stima che circa il 70% delle persone con Alzheimer siano curate in casa da un famigliare che spende più di 10 ore al giorno per 365 giorni l'anno per l'assistenza al proprio caro.

http://youtu.be/lxevHpCksiA

Conferenza internazionale di Daniel Dennett - Vincitore del premio Mente e Cervello 2011
13 ottobre 2011 - Centro inconti della Regione

Conferenza di Daniel Dennett: "Failures of imagination and the mystery
of consciousness"

Il Premio Mente e Cervello 2011 è stato assegnato a:
Daniel Dennett, Center for Cognitive Studies, Tufts University, Medford (MA):

Per i suoi fondamentali studi sulla natura della coscienza, e per aver
contributo ad ancorare la filosofia della mente alla ricerca empirica e ai
principi della biologia evoluzionistica.

M&BP (Mind&Brain Prize)

Economic Freedom of the World Annual Conference - Centro Einaudi
7 ottobre 2011 - Fondazione CRT
In occasione dell'Economic Freedom of the World Annual Conference - Turin 2011
si è tenuto, venerdì 7 ottobre a Torino, l'incontro pubblico presso
la Fondazione CRT - Via XX Settembre 31.
Smart Building in Torino Smart City - presso le OGR
Workshop 27 settembre - 1 ottobre 2011
Nell'ambito della candidatura di Torino ai bandi europei Smart Cities, Città di Torino, Ordine e Fondazione Ordine degli Architetti, Politecnico, Collegio Costruttori Edili – Ance e Unione Industriale di Torino promuovono un evento sul tema della riqualificazione energetica degli edifici.
Il workshop internazionale di progettazione "Smart Building in Torino Smart City" e i focus di approfondimento tematico si svolgeranno dal 27 settembre al 1° ottobre alle OGR di Torino con il coinvolgimento di esperti, professionisti, tecnici e referenti di aziende selezionati tramite call pubblica.
Festin d'Oreille alle OGR
23 settembre 2011

Festin d'Oreille, concerti di cucina spettacolare presentato alle Officine Grandi Riparazioni, in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell'Unità d'Italia. Organizzato dalla Città di Lyon e dalla Città di Torino, con il sostegno dell'Institut Français e la collaborazione di Piazza dei Mestieri.
Nato nel 1994, Festin d'Oreille è stato rappresentato innumerevoli volte in tutta Europa, riscuotendo ovunque un grande successo. "Uno spettacolo assolutamente unico perché in cucina, come nel jazz, non si rifà mai due volte la stessa cosa", è stato scritto sul quotidiano francese Le Monde.
Gli chef francesi Philippe Chavent e Jean Brouilly, insieme al collega Antonio Romano, direttamente dalla Piazza dei Mestieri di Torino, sono ai fornelli e scandiscono il tempo del cucinare e del cuocere.

Vedi foto

Fiat Industrial Village - Inaugurazione
Torino 19 settembre 2011
15th EPA congress - European Parking Association
14-16th September 2011 - Lingotto - Torino

Il tema del Congresso è "Parking: the new deal".
Questo ci permette di affrontare le più ampie
problematiche relative alla mobilità urbana insieme
alle tematiche sulla sosta in dettaglio, dandoci la
possibilità di dimostrare che la sosta gestita non
è un grave problema, ma una grande opportunità...

ENI awards 2011

10 giugno 2011 - Castello del Valentino - Torino

Eni Award winners 2011 in Turin to talk about their scientific research


San Donato Milanese (Milan), 10 June 2011 – A cycle of seminars organized for the Eni Award 2011 finishes today at 11 AM in Turin at the Castello del Valentino (Politecnico – Viale Mattioli, 39), the seminars aim to unite Italy under the banner of science. Following the keynote speech held by the winners of various sections of the award in Rome, Catania and Urbino, tomorrow at 11 AM, Gabor A. Somorjai and Martin Landrø, winners of the prize ex aequo New frontiers of oil, along with Gregory Stephanopoulos, winner of the renewable and non-conventional Energy Prize, Jean-Marie Tarascon, winner of the Environmental Protection Award, and the two winners of the Debut in Research, Simone Gamba and Fabrizio Frontalini, will hold a talk show to talk about their research.

The event, moderated by Gabriele Beccaria, head of Tuttoscienze, La Stampa, will also include Ezio Pelizzetti, Rector of the University of Turin, and Francesco Profumo, rector of the Politecnico di Torino. The meeting is an opportunity to present to the audience, including primary school students and academics, research that has earned them prestigious award.

Read the rest of the press release here.

Assointerpreti Piemontevda partner della "Alighiero e Boetti Day"
28 maggio - Auditorium della Rai - Torino

Concepito come un evento speciale a culmine della rassegna, Alighiero e Boetti Day è una maratona di 12 ore non stop dedicata al celebre artista, ideata da Luca Cerizza, Massimiliano Gioni e Francesco Manacorda, co-prodotta da Artissima e Fondazione Nicola Trussardi. All'Auditorium della Rai di Torino sabato 28 maggio dalle ore 12 si alternano una serie di conferenze, interviste, proiezioni, performance e presentazioni, per riconsiderare il lavoro di Boetti attraverso gli occhi di chi gli è stato e gli è vicino, grazie alla straordinaria partecipazione di artisti, storici dell'arte, critici, scrittori, musicisti, collaboratori e amici di Boetti. Hanno confermato finora un loro intervento: Stefano Arienti, Stefano Bartezzaghi, Achille Bonito Oliva, Maurizio Cattelan, Germano Celant, Francesco Clemente, Pino Corrias, Emidio Greco, Mark Godfrey, Mario Garcia Torres, Piero Gilardi, Jonathan Monk, Giorgio Maffei, Hans-Ulrich Obrist, Luigi Ontani, Giulio Paolini, Paola Pivi, Christian Rattemeyer, Ali Salman, Salvo, Federico Tiezzi, Adelina von Fürstenberg, Lawrence Weiner.

Informazioni:

Salone Internazionale del Libro torna con la sua ventiquattresima edizione
da giovedì 12 a lunedì 16 maggio 2011 al Lingotto Fiere
"UN MONDO SENZA AMIANTO"
28 Aprile 2011 a Casale Monferrato


Convegno internazionale di lotta "per la "Giornata mondiale delle vittime dell'Amianto"

In occasione della ricorrenza della Giornata mondiale delle Vittime dell'Amianto prevista per il 28 Aprile ed organizzata unitamente a CGIL CISL UIL e altre associazioni e con il patrocinio del Comune di Casale, della Provincia di Alessandria e della Regione Piemonte.
Il programma del convegno, moderato dal giornalista Santo Della Volpe, è finalizzato alla formulazione di un appello mondiale per la messa al bando dell'amianto e la tutela delle vittime.

Biennale Democrazia 2011
Torino 13-17 Aprile 2011

Biennale Democrazia è un laboratorio pubblico permanente, radicato nel territorio e rivolto alle grandi dimensioni della politica odierna, aperto al dialogo, capace di coinvolgere i giovani delle scuole e delle università e destinato a tutti i cittadini. Il progetto si articola in una serie di momenti preparatori e di tappe intermedie - laboratori per le scuole, iniziative destinate ai giovani, workshop di discussione, proposte specifiche - che culminano, ogni due anni, in cinque giorni di appuntamenti pubblici: lezioni, dibattiti, letture, forum internazionali, seminari di approfondimento e momenti diversi di coinvolgimento attivo della cittadinanza.

Conferenze di Koolhaas, Jasonoff, Lessig, Cox, Cvetkovich, Andersdotter, Rosanvallon, Hessel, Rumilin e molti altri ancora.

CIPMO - Centro Italiano per la Pace in Medio Oriente
4-5 aprile Circolo dei Lettori - Torino

Convegno CIPMO "Minoranze etniche e religiose nel Mediterraneo"

dal Corriere della Sera:

UN CONVEGNO A TORINO

Mediterraneo, la pace significa tutela dei diritti delle minoranze

Gli eventi che si susseguono da alcune settimane nel mondo arabo hanno reso ancor più attuale il tema del convegno internazionale «Minoranze etniche e religiose nel Mediterraneo», organizzato dal Centro italiano per la pace in Medio Oriente, che si tiene a Torino nei giorni 4-5 aprile presso il circolo dei lettori. Tra i partecipanti: Franco Cardini, Stefano Levi Della Torre, padre Pierbattista Pizzaballa, Giovanna Zincone e molti studiosi arabi, israeliani, turchi.

1° Congresso Nazionale Associazione Italiana Oncologia Cervico-Cefalica AIOCC

7-9 aprile Alba - Fondazione Ferrero

Torino, 6 apr. - (Adnkronos) - Si svolgera' ad Alba, da domani a sabato, il primo congresso nazionale della Societa' italiana di oncologia cervico-cefalica (Aiocc), che riunisce tutti gli specialisti che si occupano, a vario titolo, della prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione delle malattie oncologiche del distretto testa e collo. Nel corso della tre giorni sono previste letture magistrali di relatori italiani e stranieri, fra cui l'attuale ministro della Salute, Ferruccio Fazio.

Durante il congresso, davanti alla Fondazione Ferrero sede del simposio, stazionera' a disposizione dei cittadini un ambulatorio mobile dell'Associazione per la prevenzione e cura dei tumori in Piemonte, equipaggiato con la piu' moderna tecnologia per combattere, mediante diagnosi precoce, i tumori delle vie aero-digestive superiori.

Cooperazione Italia-Libano, convegno internazionale
30-31 marzo - Centro ITC ILO - Torino

Dopo l'Assise della cooperazione decentrata italiana in Libano tenutasi lo scorso novembre, proseguono i lavori di Beirut a Torino, mercoledì 30 e giovedì 31 marzo 2011, con il Convegno Internazionale "Cooperazione Italia-Libano. Esperienze di cooperazione decentrata fra Enti Locali Italiani e Autorità Locali Libanesi".

L'iniziativa è promossa dalla città di Torino e dal Coordinamento dei Comuni per la Pace della Provincia di Torino, in collaborazione con UNDP-ART GOLD Libano ed il Coordinamento nazionale Enti locali per la Pace e i Diritti umani.

La prima giornata, mercoledì 30 marzo 2011, si aprirà con la sessione "I progetti : la concretezza delle azioni realizzate". Presiede: Maurizio Baradello, Dirigente del settore Cooperazione e Pace della Città di Torino.

Giovedì 31 marzo, la sessione intitolata "Perché l'intervento: il senso e le motivazioni della cooperazione tra Italia e Libano" sarà presieduta da Giovanni Maria Ferraris, assessore ai Servizi Civici, Cooperazione e Relazioni Internazionali della Città di Torino e moderata da Paolo Girola, Capo redattore TGR.

Kara Walker - A negress of noteworthy talent
Fondazione Merz - Workshop 21 e 22 marzo 2011

A project on memory, identity, myth and stereotype

Curated by Olga Gambari

The project dedicated to artist Kara Walker — curated by Olga Gambari — will take place in Torino starting March 25, 2011 and will be developed in four different moments. Revolving around the exhibition of the artist's works at the Fondazione Merz (from March 25 to July 3) there will be other significant events: the National Museum of Cinema (Cinema Massimo, March 27) will screen a series of films that strongly connect to and have inspired Kara Walker's work, while Luca Morena has curated an International conference on the political and psychological element of race stereotypes (March 25 and 26) and a workshop (March 21 and 22) for students from the Accademia Albertina di Belle Arti and the Faculty of Humanities of the University of Torino. Journalist and writer Rebecca Walker will also be present; she will take part in the workshop and will introduce Kara's work at the conference while also presenting her latest publication at the Circolo dei Lettori.

Kara Walker — who will be present at all events — is going to tackle the space of the Fondazione Merz by setting her cut papers in free progressions on the exhibition walls, together with a video-installation, various drawings, as well as collages and egg tempera paintings....

Workshop Progetto DEMOCHANGE per definire e quantificare l'integrazione degli immigrati
Aosta - 28 gennaio 2011 - Salone delle manifestazioni del Palazzo Regionale
The European OpenSource & Free Software Law Event (EOLE)
29 & 30 November 2010
Centro Incontri Regione Piemonte

The European OpenSource & Free Software Law Event (EOLE) is an event that aims to promote the sharing and dissemination of legal knowledge on Free & Open Source Software (FOSS) licences, as well as the development and promotion of good practices in the field.

http://www.eolevent.eu/en

Convegno ISMEL

18-19 novembre 2010

Torino, Sala Convegni del Museo Regionale di Scienze Naturali, via Giolitti

Lavoro e impresa tra memoria e futuro: conservazione, valorizzazione, progetto culturale

ISMEL, Istituto per memoria del lavoro, dell'impresa e dei diritti sociali, di recente istituzione e in via di consolidamento grazie anche al prossimo insediamento in un edificio storico in via di restauro. L'ISMEL nasce dalla collaborazione tra Enti locali, istituti culturali di ricerca e conservazione di fondi archivistici, organizzazioni del lavoro e dell'impresa produttrici dei fondi archivistici medesimi.

Con questo convegno l'ISMEL intende promuovere un momento di confronto e dibattito tra istituti conservatori di archivi e divulgatori del lavoro e dell'impresa, italiani e stranieri, come contributo alla costruzione del proprio progetto culturale.

PRINCIPI E METODI DI UN'EDUCAZIONE FINANZIARIA PER IL XXI SECOLO: RISPARMIO, CREDITO E INVESTIMENTI

Ipazia-UNESCO - Torino 18-21 novembre 2010 - Primo Corso pilota di formazione per formatrici di Piemonte, Mediterraneo e Balcani - Centro

Il Centro Ipazia-UNESCO – Rete Internazionale di Donne scienziato (di cui il Centro UNESCO di Torino è responsabile) nasce nel 2003 col fine di sostenere lo studio, la ricerca e la formazione delle donne scienziato del Mediterraneo e dei Balcani.

http://www.centrounesco.to.it/?action=view&id=563

La traduzione del Corso è stato offerto da soci Assointerpreti.

3° Congresso Europeo della Visita di Impresa

Made in Europe: la Visita d'Impresa come prodotto turistico

Torino, 18-20 ottobre 2010

Un momento di incontro e scambio per condividere strategie e opportunità in un settore che presenta un notevole potenziale: l'eccellenza aziendale è un'attrattiva turistica in molte città europee dove, accanto ai musei, il visitatore può scegliere di conoscere realtà imprenditoriali di rilievo.

L'evento è rivolto a tutte quelle aziende che realizzano visite all'interno dei propri spazi o che desiderano attivarle, alle istituzioni, ai professionisti della cultura e dell'istruzione, agli operatori turistici e a tutti coloro che vedono nella visita d'impresa uno strumento di sviluppo e di promozione capace di potenziare il business e nello stesso tempo valorizzare il territorio.

Convegno internazionale

Surfing and walking: i musei e le sfide del 2.0

Torino, 2 ottobre 2010

Oval - Lingotto Fiere

Il convegno internazionale è organizzato da Fondazione Fitzcarraldo in collaborazione con il Salone DNA Italia, con il sostegno di Regione Piemonte. È parte del programma satellite di Artlab10.

Il convegno ha l'obiettivo di promuovere lo scambio e il confronto di pratiche, esperienze e valutazioni sulle opportunità che le nuove tecnologie e Internet in particolare offrono ai musei in termini di accesso, mediazione, comunicazione e ascolto.

Il programma si concentrerà sull'utilizzo che i musei stanno facendo di alcuni strumenti che Internet mette a disposizione (siti web istituzionali, social network, mondi virtuali, aggregatori di contenuti, blogosfera) per avvicinare nuovi pubblici, per fornire modalità aggiuntive di accesso ai contenuti museali, per preparare e migliorare l'esperienza di visita, per favorire l'approfondimento e agevolare le diverse necessità di apprendimento. Sarà l'occasione per presentare casi ed esperienze internazionali e nazionali.

Torino Spiritualità 2010
22-26 settembre

Gratis. Il fascino delle nostre mani vuote

Il fenomeno dell'influenza sociale dei media sui comportamenti degli adolescenti
14 settembre 2010

Il fumo di tabacco è la più alta causa di morte prevenibile in Europa, ma non può essere considerato solamente un problema di tipo sanitario. Perché si comincia a fumare? Quali sono le ragioni che spingono gli adolescenti ad intraprendere questa dannosa strada? Si pensa da tempo che i film costituiscano una dimensione estremamente persuasiva della sfera sociale dei giovani, il cinema propone immagini che fanno apparire il fumo più "accettabile" di quanto lo sia in realtà.

Il seminario " Smokefree Movies Europe"presenta i lavori di studiosi del fenomeno dell'influenza sociale sui comportamenti degli adolescenti e vuole inoltre essere spunto di riflessione per quelli che possono essere reputati gli interventi possibili per contrastare questa influenza.

Projet Yura -DEVELOPING TRANSNATIONAL TRANSVERSAL YOUTH STRATEGIES IN REGIONS WITH MIGRATION
Novara - 31 Agosto 2010

Many regions within the Central Europe area are suffering from demographic change and brain drain of young and skilled population.

The project Yura wants to develop transnational transversal youth strategies to counteract the consequences of demographic change and brain-drain. The participating regions are all suffering from above-average migration of especially young and qualified people

University and Cyberspace - Reshaping Knowledge Institutions for the Networked Age
28-30 giugno 2010
Almost 400 people from all over the world are convening in Torino (Italy) for the COMMUNIA 2010 "University and Cyberspace" Conference, starting Monday June 28 at the Politecnico di Torino. This is a one-of-a-kind event featuring three days of academics, policymakers, visionaries, entrepreneurs, architects, and activists addressing some of the most significant issues facing universities in a networked age through keynotes, plenary sessions, high order bits, break out discussions, dinners, and celebrations.

MTV Days a Torino

25-27 giugno 2010
VENERDI' 25 GIUGNO

Mtv Days si aprirà con una giornata di incontri durante i quali si approfondiranno i nuovi scenari nell'industria musicale. Gli incontri, previsti dalle 12.00 alle 19.00, si terranno presso Palazzo Nuovo, Facoltà DAMS di Torino, via Sant'Ottavio 20:
Alle ore 18.00: incontro e live session con Paul Weller una tra le figure più rappresentative della storia del rock britannico condotto da Bill Flanagan, VH1

SABATO 26 GIUGNO

Alle ore 16.00 presso Circolo dei Lettori – Via Conte Giambattista Bogino, 9 –Incontro e performance acustica con Patti Smith, l'artista americana che è entrata nella storia spaziando dalla poesia alla musica, dalla visual artist fino a diventare scrittrice. Conduce Bill Flanagan, VH1

16th Retina International World Congress "Change our vision - Bridging the gap from the lab to the patients"
Stresa, Lago Maggiore 26th- 27th June 2010

On 26th and 27th June 2010 in Stresa, at the Congress Center: two days of reports and discussion by and with the world leading researchers and clinicians dealing with the following topics:
Classification and epidemiology of an Orphan Desease
Clinical diagnostic tools
Retinal degeneration : lessons from basic research
Genes and Gene Therapy
Stem cells and cell therapy
Neuroprotection
Molecular diagnostic tools
Age related macular degeneration: recent advances
Low vision aids and rehabilitation
Ongoing clinical trials


Congress link

Technology Day - HYDAC
14 giugno 2010 - Mirafiori Motor Village
Storyteller: Elizabeth Strout alla Scuola Holden
10 e 11 giugno 2010

Storyteller

è un invito che la Scuola Holden rivolge a un maestro di fama internazionale per condividere, con un pubblico selezionato, i pensieri e riflessioni sullo Storytelling.
Elizabeth Strout è l'autrice invitata quest'anno.

Nello slideshow, un riassunto fotografico dei tre giorni vissuti da Elizabeth Strout alla Scuola Holden.
http://www.scuolaholden.it/Projects/Seminari-sul-narrare/elizabeth-strout.aspx

Biografia. Elizabeth Strout è nata a Portland (Maine) nel 1956. Poco dopo aver completato gli studi in giurisprudenza ha deciso di abbandonare la professione per dedicarsi alla scrittura, impresa che le è costata molti anni di rifiuti e anonimato fino a quando alcuni suoi racconti hanno trovato spazio su riviste letterarie prestigiose come il "Newyorker" e l' "Oprah Magazine".
Poi, nel 1998 viene pubblicato il suo primo romanzo, Amy e Isabelle, che le permette di ricevere il giusto riconoscimento letterario e con il quale si aggiudica il Los Angeles Times Art Seidenbaum Award per l'opera prima e il Chicago Tribune Heartland Prize, oltre ad essere finalista al PEN/Faulkner Prize e all'inglese Orange Prize.
Prima che si riesca a vedere il suo secondo romanzo passano otto anni e Resta con me giunge così in libreria nel 2006, storia di un rapporto difficile tra un padre e una figlia piccola.
Nel 2008 esce il suo terzo romanzo, Olive Kitteridge, che riceve ancora una volta un entusiastico giudizio di critica, e che nel 2009 riceve il prestigiosissimo premio Pulitzer, che la consacra tra i grandi maestri della letteratura americana contemporanea.

FERRINO, una serata tra passato e futuro per il 140° anniversario

6 giugno 2010

Torino - Domenica 6 giugno l'azienda Torinese ha festeggiato il suo 140° anniversario.

La location che ha ospitato l'evento è uno dei simboli della città di Torino, il Castello del Valentino.

L'evento per celebrare i 140 anni di attività ha sintetizzato le varie anime del marchio: nel cortile del Castello è stato allestito un suggestivo campo base Ferrino, protagonista la tenda piramidale che ospitava Casa Italia durante la spedizione "K2 cinquant'anni dopo" del 2004.

Comunicato stampa

Carta Bianca 2010 - Torino - Incontri Professionali

4 giugno 2010 -Teatro Vittoria, Torino

Carta Bianca 2010 - Torino

Les spectacles étrangers en Italie: les raisons d'une autarcie

Organisés par le Festival delle Colline Torinesi et l'Espace Malraux de Chambéry en collaboration avec l'ETI-Ente Teatrale Italiano et l'ONDA-Office National de Diffusion Artistique animée par Massimo Marino

Gli spettacoli stranieri in Italia: le ragioni di un'autarchia

Organizzato dal Festival delle Colline Torinesi e dall'Espace Malraux di Chambéry in collaborazione con l'ETI-Ente Teatrale Italiano e l'ONDA- Office National de Diffusion Artistique moderato da Massimo Marino

http://www.cartabiancafranceitalia.eu/incontri-professionali.html

XXIII Salone Internazionale del Libro di Torino - La memoria svelata
Dal 13 al 17 maggio 2010

XVII Convegno Nazionale Servizi Educativi per l'Infanzia

2000 partecipanti al convegno di Torino - 11-13 marzo 2010
NASCE A TORINO L'ANSI
ASSOINTERPRETI FORNISCE IL SERVIZIO DI TRADUZIONE SIMULTANEA

Nasce a Torino l'ANSI (Associazione Nazionale della Stampa Interculturale) presentata il 19 febbraio 2010 con una conferenza, durante il seminario europeo "Stampa interculturale. Italia e Europa. Esperienze a confronto" a Palazzo Ceriana Mayneri. I soci Assointerpreti hanno avuto il piacere di fornire il servizio di interpretazione simultanea, vista la presenza di illustri ospiti stranieri.

L'Ansi è promossa e costituita da giornalisti di origine straniera, che lavorano in testate a larga diffusione e multiculturali di varie regioni italiane. l'associazione vuole agire per favorire l'accreditamento, il radicamento territoriale, il rafforzamento istituzionale, l'accesso alle risorse e alle opportunità di formazione degli stessi operatori, anche attraverso lo scambio di buone pratiche a livello europeo.

Fra gli obiettivi dell'Associazione vi è quello di agire per la promozione dell'interculturalità e di competenze specifiche in materia come elemento qualificante del giornalismo italiano, promuovere all'interno della categoria l'aggiornamento tecnico-professionale sui temi dell'interculturalità e dell'immigrazione, contribuire all'elaborazione e all'attuazione di politiche e pratiche per la promozione della diversità culturale all'interno dei media.

Pangea
Violenza contro le donne
News ed Eventi

Assointerpreti: interpreti ufficiali per EXPO 2015:

Mancano poco più di due mesi all'apertura ufficiale di Expo 2015 e già numerose iniziative coinvolgono il mondo degli interpreti.

Un riconoscimento importante:

Expo Spa, nell'Allegato B Capitolato Tecnico Eventi, indica l'appartenenza ad Assointerpreti come uno dei prerequisiti per poter svolgere servizi di interpretazione per gli eventi di EXPO 2015.

"Ci rallegra questo riconoscimento della qualità e dell'impegno professionale che contraddistingue i nostri interpreti e auspichiamo che questo sia la premessa di un'attiva collaborazione con EXPO 2015",

M. Carla Bellucci, Presidente Assointerpreti

L'Assemblea annuale di Assointerpreti si è tenuto a Firenze il 16 marzo 2014

Il 15 marzo è stata organizzata una giornata di formazione per tutti i soci.

Il programma provvisorio è scaricabile dall'area riservata ai soci.

1974-2014 Assointerpreti compie 40 anni!
Il nuovo logo dell'anniversario in home page
Assointerpreti sponsor dell'evento TEDxROMA
Roma, 27 febbraio 2014 - Tre delle nostre interpreti di conferenza, Antonella Amato, Susanna Botta (quest'ultima anche in qualità di chef d'équipe e delegato Assointerpreti per la regione Lazio) e Anna Mazzotti, hanno offerto pro bono, a nome di Assointerpreti, il servizio di interpretazione simultanea nel corso dell'evento TEDxROMA, tenutosi il 22 febbraio u.s. al Teatro Olimpico di Roma, che ha visto la partecipazione di oltre 1400 spettatori.
Assointerpreti - Nuovo applicativo iPhone - Scaricalo subito!
AVVERTENZA

Dall'entrata in vigore della legge 14 gennaio 2013 n. 4 è obbligatorio apporre la seguente dicitura in ogni documento e rapporto scritto con i committenti (fatture, e-mail, preventivi...): "professionista disciplinato ai sensi della legge 4/2013" o "professionista ex l. 4/2013 ". Per es.: "interprete di conferenza professionista ex l. 4/2013, Socio Assointerpreti".

L'inadempimento rientra nelle pratiche commerciali scorrette ed è sanzionato ai sensi del Codice del Consumo. Per ulteriori informazioni si rimanda al sito del Colap, dove è consultabile testo completo della norma pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale.

Decreto del Fare: Approvato l'emendamento CoLAP sul Fondo di Garanzia per i Professionisti - 19 luglio 2013

È stato approvato questa mattina l'emendamento CoLAP al Decreto del Fare finalizzato ad allargare la fruibilità del Fondo di Garanzia anche i Professionisti (Ordini ed Associazioni), presentato dai relatori on. Francesco Paolo Sisto e on. Francesco Boccia. Da oggi gli interventi del Fondo sono "estesi ai professionisti iscritti agli ordini professionali e a quelli aderenti alle associazioni professionali iscritte nell'elenco tenuto dal Ministero dello sviluppo economico ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n. 4, ed in possesso dell'attestazione rilasciata ai sensi della medesima legge n. 4 del 2013". "Abbiamo raggiunto un altro grande obiettivo - dichiara Emiliana Alessandrucci, presidente CoLAP – capace di supportare i professionisti in un momento di crisi ma anche di potenziale crescita; sempre più infatti le professioni associative divengono progetti occupazionali di manager, esperti e operatori professionali. La facilitazione di accesso al credito è sicuramente uno strumento che inciderà positivamente sulla nascita di nuovi studi professionali, sulla loro crescita e implementazione". "Il nostro è un Coordinamento del Fare, - continua l'Alessandrucci - il nostro obiettivo è permeare con la legge 4/2013 l'intero sistema normativo, economico, finanziario e politico italiano. Questo è solo il primo passo. Rispondiamo con i fatti a coloro che si presentano con parole, tante parole!". Con l'occasione -conclude l'Alessandrucci - voglio ringraziare, a nome delle 230 associazioni che rappresentiamo, il Viceministro dell'Economia e delle Finanze Stefano Fassina, che per primo ha compreso l'utilità di questo provvedimento per la crescita e il superamento della crisi del nostro Paese e perché da sempre vicino alle istanze dei professionisti associativi, e i due relatori, gli onorevoli Sisto e Boccia che hanno portato in Commissione il nostro emendamento, offrendo così la concreta opportunità all'intero sistema professionale di usufruire dei vantaggi del Fondo".

Comunicato stampa e proposta di emendamento